Annalisa + Luigi

La Puglia è tante cose, ma l’Arco di San Felice, a Vieste, e la Foresta Umbra sono tra i suoi luoghi simbolo. Rappresentano alla perfezione la geografia composita del Gargano, l’armonia degli opposti che contraddistingue questa perla sospesa tra montagna e mare. E’ lo scenario perfetto per raccontare un amore che sboccia: quello di Annalisa e Luigi, protagonisti di una engagement session immersa nella bellezza.

Il paesaggio è di quelli mozzafiato, ma più della roccia che si tuffa nel mare di Vieste o dei laghi e dei prati verdi del sottobosco “umbro”, ad emozionare sono i sorrisi dei due futuri sposi. Annalisa e Luigi, belli e radiosi, si cercano con gli occhi e sorridono al futuro insieme che li attende.

Può increspare il mare, non la loro felicità, il vento che spira dalla costa. Offre riparo la Foresta, con il suo intrico di faggi altissimi e un placido laghetto immerso nel verde. Luogo ideale in cui fermarsi a contemplare il silenzio della natura e, in esso, ascoltare il battito del cuore. Quelli di Annalisa e Luigi battono all’unisono, intonano un canto carico di armonia come quella terra di antica magia che è il Gargano.